Cronaca

Doppia overdose: la droga uccide ad Arcevia e Fabriano

Due decessi per overdose nella provincia di Ancona, nello spazio di 3 giorni appena, ad Arcevia e Fabriano. A restare vittima della droga due uomini di 43anni. Inquirenti in attesa delle risposte degli esami autoptici

Due decessi per overdose nella provincia di Ancona, nello spazio di 3 giorni appena, ad Arcevia e Fabriano.

ARCEVIA. A restare vittima della droga è stato S. P., 43enne originario del Belgio, sul cui corpo si attende l’esito dell’esame autoptico. A dare l’allarme era stata l’ex compagna, preoccupata per non essersi riuscita a mettere in contatto con l’uomo per diversi giorni.

FABRIANO. Si svolgeranno invece oggi gli esami medici su D. D. R., 43 anni anch’esso, deceduto a Fabriano venerdì sera nella sua abitazione e trovato dal suocero. L’uomo lascia una moglie e un figlioletto di pochi anni.

Attualmente, secondo quanto si apprende, gli inquirenti escludono che esistano collegamenti fra le due tragedie.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppia overdose: la droga uccide ad Arcevia e Fabriano

AnconaToday è in caricamento