Investì una 38enne straniera sulle strisce pedonali, denunciato un anconetano

Lo scorso ottobre in Corso Carlo Alberto ed alla guida della sua autovettura, investì sulle strisce pedonali una 38enne nigeriana

ANCONA - I carabinieri hanno denunciato un anconetano 63enne per lesioni personali stradali gravi, dopo che lo scorso ottobre in Corso Carlo Alberto ed alla guida della sua autovettura, investì sulle strisce pedonali una 38enne nigeriana. Il forte impatto con il mezzo la costrinse al ricovero in ospedale con lesioni guaribili in 50 giorni. Ora, a quattro mesi dall'accaduto, per il 63enne è scattata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale, gravissimo il bimbo di 5 anni: è in coma al Salesi

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Non c'è pace per il ristorante più chic della città: Il Passetto spegne di nuovo le luci

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Terribile schianto fra due auto, tre feriti: gravissimi una mamma e il suo bambino

  • Terribile frontale, nuovo bollettino medico: «Bambino in condizioni critiche»

Torna su
AnconaToday è in caricamento