Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Ostra Vetere: settantenne si spara con il fucile da caccia nel suo garage

Un settantenne di Ostra Vetere è morto sparandosi un colpo al petto con un fucile da caccia. L'uomo, non vedente, non ha lasciato messaggi. A dare l'allarme i suoi familiari

Ostra Vetere - Un anziano di settanta anni si è suicidato nel pomeriggio nel garage della sua abitazione.

L'uomo, cieco dopo un incidente di caccia, si è sparato al petto con un fucile da caccia, regolarmente detenuto. Il settantenne non ha lasciato nessun messaggio e niente nei giorni scorsi aveva fatto presagire ad un simile gesto.


Inutili i soccorsi del 118, allertato dai familiari dell'anziano. Ora sul caso stanno indagando i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostra Vetere: settantenne si spara con il fucile da caccia nel suo garage

AnconaToday è in caricamento