Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Nuovo pronto soccorso e restyling al bar: «Basta con le fake news sull'ospedale»

Il dg Michele Caporossi ha respinto al mittente (la Lega) gli attacchi sulla gestione dell'ospedale. Queste tutte le novità in cantiere

Ampliamento di pronto soccorso e bar con una nuova edicola, pizzeria e minimarket. Sono queste le novità presentate dal direttore generale dell'azienda Ospedali Riuniti di Ancona Michele Caporossi, dopo le pesanti critiche ricevute dalla Lega nei giorni scorsi. Caporossi, affiancato dal direttore amministrativo Antonello Maraldo e dal direttore sanitario Alfredo Cordoni, ha parlato dei cantieri in corso e del nuovo volto che avrà il nosocomio nei prossimi mesi.

“Il bar verrà allargato - ha commentato Maraldo - con un progetto che vede anche una nuova edicola, pizzeria ed un minimarket. Dopo l'estate verrà fatta uscire la gara. In dirittura di arrivo anche il nuovo pronto soccorso che verrà ampliato, aggiungendo 300 mq e 12 posti entro 6 mesi». Proprio riguardo il pronto soccorso Caporossi ha ricordato come i numeri siano in crescita, con ben 90mila accessi l'anno. Sui tempi di attesa invece diminuita quella dei Codici Gialli, passata dai 28 ai 14 minuti e di quelli verdi, dai 113 ai 98 minuti. Il direttore generale ha spiegato come il trasferimento al 6° piano di Ostetricia, Neonatologia e Ginecologia sia in atto con oltre 10 cantieri interni, lavori che dovrebbero concludersi entro tre mesi. La chiosa poi è stata sugli stipendi dei dipendenti: «Non è assolutamente vero che i nostri dipendenti guadagnano meno degli altri, visto che abbiamo anche ricostruito i fond del comparto e della dirigenza medica».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo pronto soccorso e restyling al bar: «Basta con le fake news sull'ospedale»

AnconaToday è in caricamento