Osimo, rubano una statua da un'abitazione: nei guai 5 studenti anconetani

Ad incastrarli sono state le telecamere di sorveglianza, che li hanno sorpresi mentre fuggivano a bordo di una Fiat Punto, di proprietà della madre di uno dei ragazzi

OSIMO - Entrano nel giardino di un'abitazione e rubano una statua in gesso. E' questo quanto successo sabato sera in un appartamento di via Colombo. Protagonisti del furto cinque studenti anconetani, di età compresa tra i 20 ed i 22 anni. Ad incastrarli sono state le telecamere di sorveglianza, che li hanno sorpresi mentre fuggivano a bordo di una Fiat Punto, di proprietà della madre di uno dei ragazzi. 

Rintracciato nella propria abitazione, il ragazzo ha confessato tutto ai Carabinieri, collaborando anche nell'identificazione dei complici. La statua è stata restituita al proprietario ed al termine delle indagini tutti gli studenti sono stati denunciati per furto aggravato in concorso. Per loro proposta di foglio di via obbligatorio per tre anni dal comune di Osimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento