Incendio nelle campagne di Osimo, trovato il colpevole: verrà denunciato

Per i carabinieri forestali, due giorni prima del maxi rogo ha bruciato illecitamente rifiuti vegetali: dovrà risarcire i costi dello spegnimento

Il sopralluogo dei carabinieri forestali a San Paterniano

I carabinieri forestali hanno individuato e denunciato il responsabile del vasto incendio divampato ieri a San Paterniano, nelle campagne osimane, nel quale sono bruciati circa 5 ettari di vegetazione costituita da incolto e da un noceto misto (GUARDA IL VIDEO).

I reparti investigativi antincendio boschivo per le indagini hanno applicato il metodo delle evidenze fisiche, basato sull'analisi delle ceneri e dei fusti della vegetazione dopo il passaggio del fuoco, che ha consentito di individuare il punto di innesco delle fiamme e le cause che lo hanno prodotto. I carabinieri forestali hanno accertato che l’incendio è scaturito da abbruciamento di residui vegetali, avvenuto qualche giorno prima del rogo: le analisi del luogo di innesco, infatti, hanno evidenziato che il fuoco è partito da un cumulo bruciato di vegetazione per poi diffondersi nel sottosuolo attraverso le radici di una ceppaia di pino d'Aleppo che è bruciata.

Grazie anche alle testimonianze raccolte, i militari sono riusciti a rintracciare il responsabile del rogo che due giorni prima aveva bruciato i rifiuti vegetali: verrà denunciato per il reato di smaltimento illecito dei rifiuti e rischia di dover risarcire le spese di spegnimento del rogo. In questo periodo è vietato accendere qualsiasi tipo di fuoco, anche per pratiche di carattere agronomico: chi smaltisce rifiuti vegetali verrà denunciato per il reato di smaltimento illecito di rifiuti al suolo tramite abbruciamento, reato previsto dal codice dell’ambiente. L'incendio di Osimo non è stato classificato come boschivo in quanto ha interessato soprassuoli agricoli e di arboricoltura da legno, pertanto si ritiene che non sussista il reato di incendio boschivo previsto dal codice penale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vasto incendio nelle campagne di Osimo, sul posto 10 mezzi dei pompieri

Incendio a San Paterniano - IL VIDEO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

  • Sconfitta dal Marina alla prima di campionato, l'Anconitana è già una delusione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento