Un boccone di mela gli va di traverso, operaio rischia di soffocare davanti ai colleghi

Il 40enne è stato portato all'ospedale da un'ambulanza del 118: ha smesso di respirare per alcuni interminabili istanti

Foto di repertorio

OSIMO - Un pezzo di mela gli è andato di traverso e ha rischiato di soffocare. Paura ieri mattina all’isola ecologica di Astea, a San Biagio di Osimo.

Un operatore del centro di smistamento attorno alle 10,30 ha rischiato di restare soffocato durante la pausa. Stava mangiando una mela quando un boccone gli è andato di traverso e ha smesso di respirare per alcuni istanti. Subito i colleghi hanno lanciato l’allarme, sul posto è intervenuto il 118 con un’ambulanza della Croce Rossa.

Il 40enne è stato portato al Pronto soccorso, dove poi si è ripreso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento