Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Osimo: padre accoltella il figlio e poi si uccide sul pianerottolo

Dramma a Osimo: al culmine di un violento litigio Giorgio Binci, un uomo di 61 anni ha accoltellato il figlio Alberto di 28 anni al fianco sinistro, per poi uscire sul pianerottolo e uccidersi con lo stesso coltello

Dramma a Osimo: al culmine di un violento litigio Giorgio Binci, un pensionato di 61 anni, ha accoltellato il figlio Alberto, di 28 anni, al fianco sinistro, per poi uscire sul pianerottolo e conficcarsi quello stesso coltello in pieno petto, all’altezza del cuore, morendo. Si è salvato invece il giovane, nonostante le gravi ferite riportate.

E' successo la scorsa notte: la polizia è intervenuta dopo la segnalazione di una lite. Il padre soffriva da tempo di sindrome depressiva in seguito alla separazione dalla moglie e sarebbe stata questa a far scattare il litigio e l'aggressione: il figlio, infatti, voleva convincere il genitore a curarsi.

Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimo: padre accoltella il figlio e poi si uccide sul pianerottolo

AnconaToday è in caricamento