Ad Osimo 75 persone tra positivi e isolati, serie di controlli: scatta il coprifuoco

Per controllare il rispetto delle regole anti - Covid nelle piazze e nelle vie osimane, si sono mobilitate polizia di Stato, polizia locale e guardia di finanza

polizia, polizia locale e finanza in piazza

Ad Osimo ci sono 21 casi di positività al Coronavirus ed in totale 54 persone in isolamento domiciliare. A dirlo è il sindaco di Osimo Simone Pugnaloni per cui «è sì importante conoscere questi dati, ma fondamentale per tutelare la salute pubblica é il rispetto delle regole. Rispettare le regole significa indossare sempre la mascherina, mantenere le distanze di sicurezza e l'igienizzazione delle mani. Ognuno faccia la propria parte per uscirne il prima possibile».

Ed è anche per controllare il rispetto delle regole anti - Covid nelle piazze e nelle vie osimane, che nel fine settimana si sono mobilitate polizia di Stato, polizia locale e guardia di finanza. Infatti gli agenti del commissariato di Osimo, diretti da Stefano Bortone, con guardia di Finanza e gli agenti della polizia locale, guidati dal comandante Daniele Buscarini, sono stati impegnati in un servizio di controllo disposto dal Questore di Ancona. L’obiettivo era il contrasto ai furti, ma anche la verifica del rispetto delle più recenti disposizioni nazionali per contrastare la pandemia. Infatti sono stati diversi i controlli tra i negozi, dove per fortuna non sono state riscontrate violazioni, tutti, compresi i giovani, giravano con la mascherina. Controllati in totale un centinaio di locali, che poi hanno proceduto alla chiusura come previsto dalle leggi, che impongono un “coprifuoco” commerciale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento