Cronaca

Arrestata per furti e droga, evade dai domiciliari: nei guai una 37enne

La donna girava per le vie di Castelfidardo dopo essere evasa dai domiciliari. Lei, una 37enne tunisina, era stata arrestata per reati contro il patrimonio e droga

Controlli da parte dei carabinieri

Doveva scontare gli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio e droga. Lei, una tunisina di 37 anni, è stata sorpresa mentre girava tranquilla lungo le strade di Castelfidardo e per questo è finita nuovamente in arresto. 

A fermarla sono stati i carabinieri della compagnia di Castelfidardo, che nella serata del 9 giugno l'hanno individuata mentre passeggiava in città. La donna avrebbe dovuto rispettare il provvedimento, emesso dall'Ufficio di Sorveglianza di Modena, per la durata di circa 4 anni, con l'obbligo di rimanere quotidianamente nella sua abitazione. Accertata la sua responsabilità i militari l'hanno tratta in arresto, poi convalidato nella mattinata di ieri presso il Tribunale di Ancona. La 37enne ora si trova presso il carcere di Villa Fastiggi a Pesaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestata per furti e droga, evade dai domiciliari: nei guai una 37enne

AnconaToday è in caricamento