Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Oscar: terza statuina per lo scenografo marchigiano Dante Ferretti

Dante Ferretti ha conquistato ieri il suo terzo Premio Oscar, vincendo l'ambita statuetta per la miglior scenografia assieme alla moglie Francesca Lo Schiavo con il film Hugo Cabret, del regista Martin Scorsese

Nella foto: Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo

Dante Ferretti ha conquistato ieri il suo terzo Premio Oscar, vincendo l’ambita statuetta per la miglior scenografia assieme alla moglie Francesca Lo Schiavo, sua storica e inseparabile collaboratrice, con il film Hugo Cabret, del regista Martin Scorsese.
Un commosso e ammirato sms è arrivato per l’artista marchigiano dal governatore Gian Mario Spacca: “Grazie Dante! Le Marche e l'Italia si sono svegliate questa mattina con un grande moto di orgoglio e felicità. A te e Francesca un abbraccio infinito”.

“Sappiamo che ora è impegnato in Canada nella realizzazione di un nuovo film - dice Spacca - ma ci auguriamo che presto Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo possano ricevere di persona i complimenti dei marchigiani per questo ennesimo successo. Lo aspettiamo presto!”.

Lo scenografo, nato a Macerata nel 1943, ha al suo attivo una carriera costellata dei prestigiosi riconoscimenti della settima arte. I precedenti premi Oscar erano stati vinti nel 2005 con The Aviator, sempre di Scorsese, e nel 2008 con il musical  Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street, di Tim Burton.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oscar: terza statuina per lo scenografo marchigiano Dante Ferretti

AnconaToday è in caricamento