Ubriaco fa pipì sul marciapiede davanti a tutti: rischia una maxi multa da 10 mila euro

Guai per un operaio di 45 anni sorpreso a orinare in strada dalla polizia

foto d'archivio

Martedì pomeriggio attorno alle 16,30 gli agenti delle Volanti hanno notato un uomo che, nel marciapiedi del ponte della Ricostruzione, aveva deciso di dare sfogo ad un impellente bisogno fisiologico, orinando, per un tempo prolungato, in direzione della strada anziché rivolgendosi verso la paratia esterna, in modo da porsi al riparo dalla vista di passanti ed automobilisti.

L’uomo, un 45enne romeno, operaio incensurato, in evidente stato di ebbrezza alcolica, è stato identificato e accompagnato in Questura: è stato multato per atti contrari alla pubblica decenza e per ubriachezza, reati depenalizzati ma che, soprattutto il primo, prevede una sanzione da 5.000 a 10.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento