Cronaca

Party in spiaggia, cambiano gli orari: musica oltre la mezzanotte solo il sabato

Entra in vigore il nuovo regolamento comunale per l'estate

foto d'archivio

Cambiano gli orari della movida. Vai libera alla musica in spiaggia fino a notte fonda, ma solo il sabato, nei prefestivi e a ferragosto.

Dal 1° luglio e fino al 31 agosto scatta l’ordinanza firmata dalla sindaca Valeria Mancinelli. Dalla domenica al venerdì gli stabilimenti che organizzano party e balli in riva al mare dovranno tassativamente staccare la musica a mezzanotte (salvo deroghe da richiedere preventivamente). Il sabato no: a Portonovo e al Passetto si potrà andare avanti fino all’una e a Palombina fino alle 3 del mattino. Il tutto sempre nel rispetto del limite massimo previsto dal regolamento acustico comunale, cioè 70 decibel. Chi sgarra rischia multe salate in un periodo di controlli eccezionali riservati al mondo del by night. La somministrazione di cibo e bevande sarà invece sempre limitata all’orario di esercizio degli stabilimenti balneari, cioè dalle 7 del mattino a mezzanotte. 

A Falconara, invece, il Comune ha deciso di garantire per l’estate maggiori concessioni agli chalet, che avranno la possibilità di diffondere musica fino alle 2 (e, abbassando il volume, fino alle 3) per 4 giorni alla settimana e dal 12 al 18 agosto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Party in spiaggia, cambiano gli orari: musica oltre la mezzanotte solo il sabato

AnconaToday è in caricamento