rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Osimo

Osimo Stazione: operaio viaggiava con 1 kg di hascisc, arrestato

Lo stupefacente era già diviso in pani e pronto per la vendita. Il giovane, incensurato, era in realtà un "cavallo" importante per il trasporto della sostanza stupefacente da smerciare nel territorio del capoluogo

Questa notte all’una durante un posto di blocco in località Osimo Stazione/MonteCamillone, i carabinieri di Castelfidardo hanno fermato una Volkswagen Polo: il conducente, un giovane, ha subito mostrato chiari segni di disagio nei confronti dei militari, alzando la voce e rispondendo sgarbatamente.
Gli uomini dell’arma hanno quindi deciso di perquisire l’auto, trovando una borsa di pelle nascosta nel vano portabagagli, sotto la ruota di scorta, con dentro 1 kg di hascisc.

hashish Osimo stazione-2Lo stupefacente era già diviso in 10 pani da circa un etto ciascuno, pronti per lo smercio, che sul mercato avrebbero fruttato circa 10mila euro. Il giovane è stato dunque tratto in arresto e indentificato per C. F., nato a Brindisi nel 1977, residente a Monte San Vito, celibe, operaio, incensurato.

Ulteriori indagini hanno appurato come l’insospettabile operaio fosse un “cavallo” importante per il trasporto della sostanza stupefacente da smerciare in Ancona. L’uomo è attualmente rinchiuso nel carcere di Montacuto.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimo Stazione: operaio viaggiava con 1 kg di hascisc, arrestato

AnconaToday è in caricamento