Delitto di via Crivelli, secondo la Procura Tagliata premeditò gli omicidi

Secondo il pm Paolo Gubinelli il killer avrebbe premeditato il massacro. A morire sotto i colpi di Tagliata furono Fabio Pierini e Roberta Giacconi

Il massacro di via Crivelli fu premeditato. A confermarlo è stato il pm Paolo Gubinelli, che ha contestato la premeditazione nella richiesta di rinvio a giudizio di Antonio Tagliata, il killer che uccise a colpi pistola, il 7 novembre dello scorso anno, i genitori della sua fidanzata, Fabio Pierini e Roberta Giacconi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il prossimo 27 ottobre si terrà l'udienza preliminare davanti al gup. Antonio Tagliata è accusato di omicidio volontario plurimo, premeditato ed aggravato dal grado di parentela delle vittime con la sua ormai ex fidanzata. Sarebbero accuse da ergastolo, se non fosse che il perito lo ha riconosciuto nel killer «una capacità di intendere e volere gravemente scemata». La ragazza invece è stata condannata a 18 anni di carcere con il rito abbreviato per la complicità nell'omicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

  • Party abusivo al porto, in consolle c'era pure il Dj: ora sono guai per il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento