Sgozzato in casa ad Agugliano, lunedì la convalida dell'arresto

Il fermo dei carabinieri di Ancona, guidati dal colonnello Luciano Ricciardi, è arrivato la termine di un'opera investigativa in cui gli inquirenti avevano messo sotto controllo anche la casa di un'amica della sospettata

E’ fissato per lunedì l’interrogatorio in carcere da parte del gip per Bordea Maria Andrada, 26 anni rumena mamma di due bimbe. E’ lei l’unica e principale sospettata dell’omicidio del marito, il 33enne rumeno Dimitru Bordea, trovato morto con la gola tagliata in casa sua lo scorso 2 marzo. Proprio lo scorso sabato in una conferenza stampa i carabinieri di Ancona, hanno messo in chiaro le nuove ipotesi di reato. Quello che fino a ieri sembrava destinato a essere archiviato come un suicidio, in verità si è rivelato un omicidio. E nella notte tra venerdì e sabato gli investigatori hanno interrogato la donna che, difesa dall’avvocato Jacopo Saccomani (in foto), si è avvalsa della facoltà di non rispondere.

Saccomani-8Ma ora sarà fondamentale vedere se la donna vorrà spiegare la propria posizione di fronte al giudice lunedì  o martedì al massimo. Ma soprattutto in che modo. Sarà quello il momento in cui il gip deciderà inoltre se convalidare il fermo di polizia eseguito dai militari guidati dal colonnello Luciano Ricciardi ed eventualmente se confermare la misura di custodia cautelare in carcere. Il fermo di polizia effettuato dai carabinieri di Ancona è arrivato la termine di un’opera investigativa in cui gli inquirenti avevano messo sotto controllo anche la casa di un’amica della presunta omicida. Ed è proprio in quella casa che la Bordea avrebbe tentato di convincere la sua amica ad aiutarla facendole da alibi. Una sorta di confessione, anche se la Bordea non avrebbe mai detto in maniera chiara di aver ucciso qualcuno o la parola “omicidio”. Fatto sta che gli investigatori la ritengono responsabile della morte del marito e ora lei dovrà difendersi, tramite il suo legale Jacopo Saccomani che in queste ore sta lavorando per difendere la posizione della sua assistita (in foto). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

Torna su
AnconaToday è in caricamento