Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Via Bruno Buozzi

Senigallia, lite sfocia in tragedia: padre uccide figlio

Un uomo di 45 anni, Luca Moroni, è stato ucciso dal padre dopo una furibonda lite. Il genitore, al culmine dell'alterco, avrebbe accoltellato il figlio alla gola

Immagine web

Omicidio lunedì mattina a Senigallia, in via Buozzi: un uomo di 45 anni, Luca Moroni, è stato ucciso dal padre 69enne dopo una furibonda lite. Il genitore, al culmine dell’alterco, avrebbe accoltellato il figlio alla gola, per poi chiamare subito il 113.

Immediatamente sul posto, oltre gli agenti della polizia, gli uomini dei soccorsi del 118, ma purtroppo per l’uomo non c’era più nulla fare.

Sul luogo il personale operante ha tratto in arresto l’uomo e sequestrato l’arma del delitto. Sono in corso le indagini del  personale del Commissariato  al fine di stabilire l’esatta dinamica  e le motivazione dei fatti. Secondo l’agenzia Agi all’origine della lite ci sarebbe stata una richiesta di denaro per l’acquisto di droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia, lite sfocia in tragedia: padre uccide figlio

AnconaToday è in caricamento