Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Pinocchio / Via Alessandro Maggini

Omicidio dell'Immacolata, la vittima è Michele Martedì: aveva 26 anni

Il giovane è stato ucciso a coltellate in via Maggini, al Pinocchio. Sul posto 118, carabinieri e polizia. Ecco cosa è successo

ANCONA - Omicidio nella tarda mattinata di oggi, in via Maggini 204, ad un centinaio di metri dalla clinica privata di Villa Igea, nel quartiere Pinocchio. Michele Martedì, 26 anni, è stato accoltellato ed ucciso. Per lui non c'è stato niente da fare: troppo gravi le ferite provocate dai fendenti. Michele era un ragazzo molto conosciuto in città e per anni aveva militato in alcune squadre di calcio a 5 della provincia. Sul posto polizia, carabinieri e 118. Ad ucciderlo sarebbe stato un suo coetaneo, fermato dai carabinieri e che ora si trova in caserma in attesa di essere interrogato.

A caccia del parrucchiere dal giorno prima, la madre di Mattia al 113: «Cercatelo, ho paura»

Il parrucchiere Fabio Principi piange il suo Michele

«Michele ha fatto morire Chester Bennington», il delirio social del presunto killer | VIDEO

Michele ucciso con 9 coltellare, ipotesi movente passionale: «Dovevo vendicarmi»

Video - Le immagini del luogo del delitto

Omicidio nel giorno dell'Immacolata, giovane accoltellato in strada

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio dell'Immacolata, la vittima è Michele Martedì: aveva 26 anni

AnconaToday è in caricamento