Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Senigallia

Una fiaccolata per ricordare Alessandra Matteuzzi e tutte le donne vittime di violenza

Il senigalliese Giovanni Padovani resta in carcere. Disposta dal Gip l’analisi dei telefoni cellulari dei due

SENIGALLIA- Una fiaccolata – che si svolgerà domani pomeriggio a Bologna – per onorare la memoria Alessandra Matteuzzi e tutte le donne vittime di violenza. La 56enne agente di moda uccisa dal calciatore e modello senigalliese Giovanni Padovani (che si trova in carcere) sarà così ricordata nella città dove viveva e dove è morta una settimana fa a causa del delirio irrefrenabile di gelosia da parte dell’uomo.

«La violenza maschile contro le donne è un ostacolo al raggiungimento degli obiettivi di uguaglianza, sviluppo e pace nonché una palese violazione dei diritti umani. La violenza contro le donne viola, indebolisce e vanifica il godimento da parte delle donne dei loro diritti e delle loro libertà fondamentali», si legge nel volantino dell'iniziativa. Intanto dal Gip è stata disposta la perizia dei telefoni cellulari. Il sospetto è che Padovani esercitasse un controllo ossessivo su di lei arrivando anche a captare i messaggi inviati dall’ex compagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una fiaccolata per ricordare Alessandra Matteuzzi e tutte le donne vittime di violenza
AnconaToday è in caricamento