Delitto di Collemarino: il professor Meluzzi nominato consulente

L'esperto entra nel team di professionisti che si occuperanno di analizzare la personalità ed il quadro clinico di Luca Giustini. Si occupò di casi nazionali come l'omicidio di Sarah Scazzi e quello del piccolo Jason ad Ascoli Piceno

Il professor Alessandro Meluzzi, esperto di caratura nazionale nel campo della psichiatria e volto noto della tv, entra nel team di professionisti che si occuperanno di analizzare il quadro clinico e la personalità di Luca Giustini, il ferroviere 34enne che il 17 agosto scorso ha ucciso la figlia di 18 mesi nella loro casa di Collemarino.

Meluzzi è stato nominato dalla parte lesa, la famiglia Bedini, rappresentata dall’avvocato Maila Catani, per valutare il quadro clinico di Giustini, ponendosi così a fianco di Renato Ariatti, psichiatra noto per essersi occupato del caso di Cogne, nominato invece dalla Procura, e al professor Marco Ricci Messori, incaricato dalla difesa, rappresentata dall’avvocato Alessandro Scaloni.

Come Ariatti, anche Meluzzi si è già occupato di complessi casi di cronaca che hanno avuto una risonanza nazionale, come l'omicidio di Sarah Scazzi e quello del piccolo Jason ad Ascoli Piceno.

Giovedì è previsto intanto l’ultimo colloquio tra Giustini ed il professor Ariatti: dopodiché il macchinista potrebbe lasciare il reparto di Psichiatria di Torrette, dove si trova costantemente piantonato, ed essere trasferito in un ospedale giudiziario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento