Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Sportello OIPA, arriva ad Ancona la tutela giuridica degli animali

A completare le attività per la tutela giuridica degli animali sul territorio della provincia, l'associazione offre ora un nuovo servizio, lo Sportello Legale, che verrà seguito dagli Avvocati Roberta Rosi e Marinella Bosi

ANCONA - Sta per compiere un anno il nucleo anconetano delle guardie zoofile OIPA (Organizzazione Internazionale Protezione Animali), che negli ultimi mesi hanno svolto un servizio di vigilanza che riguarda la protezione degli animali e la tutela del patrimonio zootecnico, ricoprendo il ruolo di Polizia Amministrativa per tutti gli animali e di Polizia Giudiziaria per i reati sugli animali d'affezione.

In collaborazione con le autorità competenti, le guardie zoofile OIPA hanno già operato oltre 60 controlli a livello amministrativo, oltre ad aver collaborato con il NIPAF e le guardie di Legambiente, in un sequestro penale di 23 cani, svolgendo indagini su delega della Procura della Repubblica di Ancona.

A completare le attività per la tutela giuridica degli animali sul territorio della provincia, l'associazione offre ora un nuovo servizio, lo Sportello Legale, che verrà seguito dagli Avvocati Roberta Rosi e Marinella Bosi. Lo Sportello Legale OIPA si occuperà di fornire gratuitamente consulenze, approfondimenti ed informazioni varie di tipo legale, sulle norme riguardanti la tutela e la difesa dei diritti animali. La presentazione si terrà venerdì 22 maggio alle ore 18.00 presso il CSV Marche di via della Montagnola di Ancona e vedrà la partecipazione di Massimiliano Stampella, delegato della sezione OIPA Ancona, Rocco Coretti, coordinatore provinciale guardie zoofile OIPA Ancona e provincia, e gli Avv.ti Roberta Rosi e Marinella Bosi, responsabili dello Sportello Legale OIPA Ancona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sportello OIPA, arriva ad Ancona la tutela giuridica degli animali

AnconaToday è in caricamento