Entra in acqua e poi scompare, lo cercano in mare ma lo trovano nella spiaggia libera

Il ragazzo, 24 anni anconetano, è entrato in acqua per un tuffo ed ha fatto perdere le proprie tracce. Lo hanno trovato alcune ore dopo in spiaggia libera

Guardia costiera in mare

Sono state ore di paura quelle vissute in mattinata nelle acque di Portonovo. Un anconetano di 24 anni si trovava nella spiaggia Bonetti con un amico quando ha deciso di entrare in mare per un tuffo. Nulla di strano se non fosse che il giovane non è mai rientrato a riva, mettendo in allerta il suo amico che ha subito avvertito il bagnino. A quel punto sono immediatamente iniziate le ricerche del ragazzo, tra l'apprensione dei tanti bagnanti presenti oggi nella zona. 

Una vicenda conclusa per fortuna con un lieto fine visto che il giovane è stato ritrovato qualche ora dopo lungo la vicina spiaggia libera. Ai soccorritori ha raccontato di essersi trovato in difficoltà con l'acqua che lo ha portato distante da dove era partito. Tornando a riva si è poi fermato a chiacchierare con alcune persone all'insaputa del suo amico ed è stato trovato mentre dormiva davanti la chiesetta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento