Manutenzione dell'infrastruttura, Ferrovie dello Stato assume nuovi dipendenti

RFI, la società dell’infrastruttura del Gruppo FS, è infatti alla ricerca di giovani da inserire nelle proprie squadre

Ci si potrà candidare fino a venerdì 5 aprile per entrare a far parte delle squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane). Nelle Marche la ricerca riguarda in particolare l’area del territorio di Macerata e la residenza in questa provincia sarà considerata requisito preferenziale. C'è tempo fino al 4 aprile pe presentare la domanda. 

RFI, la società dell’infrastruttura del Gruppo FS, è infatti alla ricerca di giovani da inserire nelle proprie squadre specializzate nella manutenzione dei binari, delle linee di alimentazione elettrica dei treni e degli avanzati sistemi di gestione del traffico ferroviario. Per candidarsi è necessario collegarsi alla sezione Lavora con noi del sito fsitaliane.it. Fra i requisiti previsti dal bando, il diploma quinquennale di ambito Tecnico con indirizzi elettronica ed elettrotecnica, informatica, telecomunicazioni, meccatronica, meccanica ed energia costruzione ambiente e territorio o geometra, trasporti e logistica e un’età compresa fra 18 e 29 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maggiori dettagli https://siv-recruiting.gruppofs.it/hcmcv/Campagne-di-ricerca. La ricerca nelle Marche rientra nel vasto piano di assunzioni che il Gruppo FS Italiane ha avviato su tutto il territorio nazionale, con oltre 4.000 assunzioni previste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento