I treni arrivano in orario, presentati Rock e Pop: su rotaia dal 2019

Il 91,7% delle tratte è puntuale, quasi il 3% in più rispetto al 2014. Sono i dati di performance del primo semestre 2018 nelle Marche

Il Gruppo Fs Italiane, attraverso la controllata Trenitalia, è fortemente impegnato nel rilancio del trasporto regionale e pendolare con l’obiettivo di mettere al centro della filiera industriale le esigenze delle persone che ogni giorno scelgono il treno per muoversi per motivi di lavoro, studio e turismo. Sarà la grande sfida per i prossimi cinque anni che vede, a livello nazionale, un maxi investimento di sei miliardi di euro in nuovi treni regionali. I modelli in scala reale (1:1) dei nuovi treni regionali Rock e Pop sono stati presentati questa mattina nella centralissima piazza Cavour, ad Ancona, nel Villaggio Trenitalia #lamusicastacambiando da Orazio Iacono, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia, al Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, all’Assessore Regionale ai Trasporti Angelo Sciapichetti e al Sindaco di Ancona Valeria Mancinelli. La tappa nel capoluogo marchigiano è la dodicesima del road show di Trenitalia che sta toccando le principali piazze italiane per far conoscere a cittadini e pendolari i nuovi treni. Destinati a migliorare l’esperienza di viaggio delle persone, Rock e Pop sono parte della nuova flotta di oltre 600 treni per i pendolari e rappresentano la concretizzazione del processo di rinnovamento in atto. Inizieranno a circolare a partire dalla primavera del 2019 nelle regioni italiane che hanno sottoscritto o sottoscriveranno con Trenitalia nuovi Contratti di Servizio di lunga durata e si aggiungeranno ai Vivalto, Jazz e Swing che, insieme aiMinuetto, accompagnano ogni giorno 1,5 milioni di italiani a scuola, a lavoro e nei loro viaggi per svago.

Grandissimo il successo riscosso dal Villaggio #lamusicastacambiando allestito da Trenitalia in piazza Cavour. Nei quattro giorni di apertura - da giovedì 8 a domenica 11 novembre - sono stati più di 25 mila i visitatori che sono saliti a bordo dei due modelli per conoscere e valutare nel dettaglio le caratteristiche. Più comodi, più sostenibili e più accessibili - anche alle persone a mobilità ridotta e con disabilità - i nuovi Rock e Pop sono attualmente in costruzione negli stabilimenti italiani di Hitachi Rail Italy e Alstom Italia che si sono aggiudicate la fornitura al termine di una gara internazionale. I primi esemplari stanno già effettuando le prove tecnico-dinamiche per l’omologazione sullo speciale circuito ferroviario di Velim (Repubblica Ceca). I nuovi treni saranno consegnati alla Regione Marche a partire dal 2019. Tra fine anno ed i primi mesi del 2019 arriveranno anche altri due Jazz, in coerenza con gli impegni assunti nel Contratto di servizio tuttora in vigore. L’arrivo dei Rock e dei Pop si inserisce in una strategia complessiva di rilancio del trasporto ferroviario regionale che ha visto già migliorare il gradimento dei pendolari sul servizio offerto da Trenitalia. Nelle Marche, i dati di performance del primo semestre 2018 registrano il 91,7% (+2,9 per cento vs 2014) delle corse arrivato a destinazione in orario (puntualità reale) e una riduzione per le cancellazioni dei treni, scese nello stesso periodo del 55% e addirittura dell’88% per cause imputabili solo a Trenitalia. Questi valori si riflettono sul gradimento complessivo del viaggio: l’88,7% dei pendolari intervistati da società demoscopiche esterne si dichiara soddisfatto con un aumento dell’8,75% rispetto al 2014, con punte del +10,3 per le pulizie e del +5,8 per il comfort. Un gradimento crescente, quindi, da parte delle persone che ogni giorno viaggiano sui treni regionali alle quali Trenitalia, e tutto il Gruppo FS Italiane, dedica particolare attenzione e cura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento