rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Il Comune acquista 160 nuove telecamere per tenere d'occhio parchi pubblici e piazze

Sono in arrivo 40 nuovi kit composti composti da 4 telecamere ciascuno. Saranno sparse in tutta la città dice l'assessore Foresi

ANCONA - In arrivo in città nuovi occhi elettronici. Il Comune ieri pomeriggio ne ha parlato durante il consiglio comunale che si è svolto alla Mole. Tra le operazioni che rientrano nella manovra di assestamento del bilancio c'è anche quella dedicata alla videosorveglianza. Sono in arrivo infatti 40 nuovi kit composti composti da 4 telecamere ciascuno per un totale di 160 spycam nuove di zecca. Andranno a presidiare i parchi pubblici, le aree verdi e le piazze sensibili della città ma anche quelle zone maggiormente colpite da episodi di vandalismo e degrado: «Saranno sparse un po’ ovunque. Per fare solo qualche esempio, si va dal Pacifico Ricci al Parco Tiziano - dice l’assessore Stefano Foresi - passando per il forte Altavilla, il parco Gabbiano, via Fornaci, Cittadella e Cardeto. Ma anche piazza Ugo bassi e piazza Salvo D'acquisto e parco della Pace». Il progetto finale, attuato con anche l'assessore all'informatica Andrea Guidotti, prevede il collegamento diretto con la centrale operativa del 112, così da inviare un tempestivo input alle forze dell’ordine. Aggiunge Foresi: «Nel 2021 abbiamo avuto oltre 140 mila richieste di visioni di immagini di sorveglianza». Ma quando verranno installate? L’assessore assicura che i tempi sono stretti. «Il piano definitivo è già pronto. Non appena concludiamo le procedure per il mutuo si parte».

Le nuove telecamere andranno ad affiancarsi ai provvedimenti già in atto volti alla tutela della sicurezza in città. Ieri Foresi in consiglio comunale ha spiegato anche che «il 19 mattina, con il comitato di via Torresi, ho incontrato il comandante dei carabinieri della Montagnola. C’è un servizio di prevenzione fatto dalla questura per tutto il quartiere Piano-Archi. Passano ogni giorno a turno a presidiare. Aggiungo poi la presenza del servizio di pattuglia della polizia locale e la postazione in piazza Ugo Bassi».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune acquista 160 nuove telecamere per tenere d'occhio parchi pubblici e piazze

AnconaToday è in caricamento