Fabriano: numero dei vigili sulla segnaletica dei parcheggi per disabili

Servirà per segnalare gli abusi in tempo reale. I nuovi cartelli verranno posizionati nei parcheggi davanti la sede del Comune, all' Ospedale e al centro commerciale "il Gentile"

Giuseppe Pariano

E' su richiesta di Pino Pariano, Presidente del Consiglio Comunale, che l'Assessore alla Polizia Locale e Politiche integrate per la sicurezza, Mario Paglialunga, ha deciso di fare installare in corrispondenza dei cartelli di "divieto di sosta parcheggio per disabile" un cartello su cui sia indicato il numero di telefono del Comando dei Vigili Urbani per far si che possano essere segnalati gli abusi e usi impropri del parcheggio.

Pariano, nel ringraziare l'Assessore per aver accolto la sua proposta, afferma: “E’ spiacevole sentire che dei perfetti imbecilli hanno il brutto vizio di sentirsi padroni del mondo e soprattutto di togliere i diritti alle persone più sfortunate.  Mi riferisco a tutti quei cittadini che sistematicamente parcheggiano la loro automobile nei posti, segnati in giallo, e destinati ai disabili, ossia a tutti coloro che sono in possesso di un contrassegno d’invalidità. Invito tutti i cittadini - continua Pariano- a memorizzare sul proprio cellulare il numero dei Vigili Urbani (0732-21610) per segnalare eventuali abusi in "TUTTI" i parcheggi riservati agli invalidi. Questa iniziativa mi auguro serva soprattutto come deterrente e disincentivo all’utilizzo di zone riservate da parte di chi non ne ha diritto".

I nuovi cartelli verranno posizionati nei parcheggi davanti la sede del Comune, all' Ospedale e al centro commerciale "il Gentile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento