AAA personale cercasi, il sindacato: «Crolla il numero di dipendenti»

«Crolla sotto le 700 unità il numero dei lavoratori del Comune di Ancona ed i problemi organizzativi in ogni settore si accentuano»

«Crolla sotto le 700 unità il numero dei lavoratori del Comune di Ancona ed i problemi organizzativi in ogni settore si accentuano . A quelli "cronici" della Polizia Municipale, ora scesa ad 87 unità contro le oltre 100 che dovrebbe avere un ente capoluogo di 100.000 abitanti, si aggiungono quelle del personale amministrativo, informatico, tecnico ed educativo». A dirlo è la Cisl Fp Marche. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Quota 100 accentua il numero delle uscite previste per il 2019 che si aggiungono ai 48 pensionamenti del 2018. Sono 20 le domande di pensionamento sinora presentate con quota 100 e presumibilmente entro il 2019, stante l’età media dei dipendenti, saranno circa 50 i pensionamenti complessivi ( tra Fornero e quota 100 ) . A giorni arriverà il nuovo Direttore Generale che il Sindaco sceglierà ma il vero problema del Comune di Ancona non è la presenza o meno di un Direttore Generale ma l'accelerazione delle procedure di assunzione del personale, almeno quello previsto dal piano assunzioni . Sono infatti previste assunzioni per 10 agenti polizia municipale, e 35 unità complessive tra tecnici ed amministrativi. Purtroppo i tempi delle assunzioni rischiano di slittare di molto rispetto ai pensionamenti, creando una situazione non più sopportabile per i lavoratori. Necessita un piano organizzativo straordinario di interventi adeguati e coerenti per affrontare i pesanti problemi organizzativi presenti, arrivando quanto prima alla stipula del nuovo contratto decentrato che dovrà garantire la valorizzazione del personale che quotidianamente eroga importanti servizi alla cittadinanza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento