menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia di morte l'ex compagna e la picchia davanti ai figli, arrestato un 40enne

L'uomo ha fatto irruzione all'interno dell'appartamento dell'ex compagna, picchiandola davanti ai loro tre figli. Per lui, già denunciato per stalking, sono scattate le manette

NUMANA - Entra in casa dell'ex compagna, la minaccia di morte e la picchia davanti ai loro tre figli. E' questo quanto successo domenica notte, in un appartamento di via Avellaneda.

L'uomo ha fatto irruzione nella casa intorno alle 01.15. Nell'appartamento c'erano la sua ex compagna di 40 anni, ed i loro tre figli rispettivamente di 11, 5 e 4 anni. L'uomo l'ha prima minacciata di morte e poi ha iniziato a picchiarla. Per fortuna la donna è riuscita salvarsi, chiamando i Carabinieri dopo essersi rinchiusa in una stanza. Il 40enne era già stato denunciato per la prima volta alcuni giorni fa, dopo anni di stalking alla sua ex compagna. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Montacuto dove dovrà rispondere dell'accusa di molestie persecutorie aggravate e lesioni personali. La donna invece è finita in ospedale con una prognosi di tre giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento