rotate-mobile
Cronaca Falconara Marittima

Beni per quasi mezzo milione intestati ai figli, era nullatenente: nei guai un 60enne

La Guardia di Finanza ha confiscato all'uomo 3 lussuosi appartamenti e un negozio che aveva intestato ai suoi figli. L'operazione Hawk ha portato alla luce immobili del valore di quasi mezzo milione di euro

Risultava nullatentente, in realtà possedeva 3 lussiosi appartamenti e un negozio, tutti beni che aveva intestato ai suoi figli. I finanzieri Gico del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Ancona hanno confiscato ad un 60enne residente a Falconara Marittima beni del valore complessivo di 450mila euro.

Le indagini della Guardia di Finanza | VIDEO

L'operazione Hawk, emessa dal tribunale di Ancona, è stata eseguita nelle scorse settimane. L'uomo, pluripregiudicato per reati che vanno dal furto alla ricettazione, fino al traffico di stupefacenti e già destinatario in passato della misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, risultava in possesso di un appartamento di 8 stanze che aveva intestato ad uno dei figli di 38 anni, un altro appartamento di più di cinque stanze intestato alla figlia di 32 anni, una terza casa e un negozio destinati ad un altro figlio di 24 anni. Tutti e tre gli intestatari risultavano peraltro privi di capacità contributiva. Dagli accertamenti delle Fiamme Gialle è emerso come negli anni il 60enne avesse accumulato una fortuna del tutto sproporzionata rispetto ai propri redditi. Il sospetto dei finanzieri è che quegli immobili siano il frutto di illeciti di vent'anni di "attività". La confisca disposta dall’ufficio Misure di prevenzione del tribunale di Ancona, fa sì che i quattro immobili di lusso, già sottoposti a sequestro nel mese di febbraio dello scorso anno, possano essere destinati allo Stato. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beni per quasi mezzo milione intestati ai figli, era nullatenente: nei guai un 60enne

AnconaToday è in caricamento