Notti al Museo 2015, il 15 luglio verrà presentata "Viteliú. Il nome della libertà"

Continua il filone letterario delle “Notti al museo 2015” del MANM. Mercoledì 15 luglio Nicola Mastronardi presenterà la sua opera d’esordio “Viteliú. Il nome della libertà”

ANCONA - Continua il filone letterario delle “Notti al museo 2015” del MANM. Mercoledì 15 luglio Nicola Mastronardi presenterà la sua opera d’esordio “Viteliú. Il nome della libertà”, un romanzo storico che appare come un viaggio nel mondo nascosto dei popoli italici, ambientato tra il Sannio, la Marsica, la Conca Peligna e l’alto Molise nel periodo della guerra sociale e delle guerre civili romane, che videro per l’ultima volta opposti Roma e i popoli italici, i Vitelios (in osco “i figli del toro”), veri protagonisti del romanzo. In questo contesto della tarda Repubblica romana si inserisce il viaggio di un vecchio che, spinto da un incubo passato, riprende in mano il proprio destino e quello del nipote salvato dalle stragi dei sicari di Silla: sulla sua anima di capo supremo, il peso della distruzione del suo popolo martoriato, di cui tenterà di riscattare almeno la memoria, intraprendendo un viaggio che diventa un percorso emotivo e di riscoperta di un’identità che rischiava di essere perduta. 

Alla presenza della vicedirettrice del MANM, dott.ssa Frapiccini, e del Soprintendente Archeologo delle Marche, dott. Mario Pagano, Mastronardi ci introdurrà, dunque, lungo un percorso entusiasmante, già definito dai lettori della casa editrice “Itaca” un “capolavoro emozionale”, con l’ambizione di far riemergere l’identità storica della prima Italia politica.
A seguire, l’associazione EPIKA intratterrà il pubblico con alcune dimostrazioni di combattimento antico dal titolo “Popolazioni guerriere a confronto”.
L’appuntamento è sulla terrazza di Palazzo Ferretti alle ore 21.30. 

Al termine della serata sarà offerta la degustazione dei vini dell’Azienda Vinicola Moroder.
La partecipazione all’evento in programma è gratuita; l'ingresso al museo è a pagamento, secondo legge.

Orario:      21.30 - 24.00
Info:          tel. 071 202602

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento