Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Tragedia in sala parto, ragazza incinta e malata muore in ospedale: salvata la bimba

La storia straziante di una 25enne di Civitanova Marche. Era malata di cuore ed è morta un'ora dopo il parto cesareo

Muore dopo aver dato alla luce la sua bambina. Il cuore già malato della giovane ha smesso di battere e la ragazza è deceduta poco dopo il parto. E' la storia straziante di una 25enne originaria di Civitanova ma residente a Montegranaro. La piccola neonata sta bene per fortuna ed è seguita dall'equipe della Terapia intensiva neonatale del Salesi di Ancona. 

La giovane mamma avrebbe sofferto di una patologia chiamata connettivite indifferenziata insieme ad un'artrite reumatoide che si è complicata durante la gravidanza. Resta ancora da accertare, poi, se possa aver influito sulle sue condizioni di salute il fatto che a gennaio abbia contratto il Covid-19. Era seguita dall'ospedale civile di Macerata dov'era stata ricoverata. Poi giovedì sera il trasferimento d'urgenza all'ospedaletto e il giorno dopo, date le sue condizioni critiche, era stata trasferita nel reparto di Rianimazione. Sabato poi, dopo ulteriori esami, lo spostamento al cardiologico Lancisi. Le sue condizioni era peggiorate a tal punto che i medici hanno deciso di sottoporla ad un parto cesareo d'urgenza alla 29esima settimana.

Una maxi task force composta da medici ed esperti, tutti insieme per far nascere la bimba. Tra loro il primario di Ostetricia e Ginecologia del Salesi, Andrea Ciavattini, il dottor Mirco Amici del reparto di Anesteria e Rianimazione pediatrica e gli anestesisti coordianti dal dottor Christopher Munch del Lancisi. La mamma, purtroppo, non ha retto ed è morta dopo aver dato alla luce la piccola. Ora, come spesso accade in questi tragici casi, potrebbe aprirsi un'inchiesta per far luce su quanto accaduto negli ultimi giorni di vita della 25enne e sull'assistenza prestata alla donna durante la gestazione.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in sala parto, ragazza incinta e malata muore in ospedale: salvata la bimba

AnconaToday è in caricamento