Nave alla deriva, salvati 500 passeggeri nella notte

Problemi al motore per una nave passeggeri a 10 miglia dal porto di Ancona. Rimorchiatori e Capitaneria di Porto l'hanno portata in banchina con a bordo 500 passeggeri

Nave alla deriva di fronte alla costa anconetana, scatta il soccorso per 527 passeggeri. E' successo questa notte attorno alle 2. Un traghetto ha avuto problemi al motore ed è rimasto alla deriva. Lanciato l'allarme, dal porto sono partiti i traghettatori della Corima e la Capitaneria di Porto. 

La nave era partita proprio da Ancona alle 19.10 ed era diretta a Durazzo. Nella tarda serata di ieri 18 luglio 2015, la M/N AF MARINA, partita dal porto di Ancona alle ore 19.10 con a bordo 527 passeggeri con destinazione quello di Durazzo, a seguito di un black-out del motore termico principale ha dovuto fare rientro nel porto Dorico.

Sono in corso accertamenti tecnici per verificare l'origine dell'avaria che ha interessato il motore termico andato in black out. Ai passeggeri è stata offerta la possibilità di mettersi in viaggio con altre imbarcazioni, in partenza già da oggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento