Natale sicuro, controlli in tutto il territorio: 7 arresti e 16 denunce

Tra i reati contestati quelli di rapina, furto, ricettazione, maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale. Questo l'esito dei controlli da parte dei Carabinieri

Il Comando Provinciale dei Carabinieri, per garantire un “Natale sicuro”, ha ulteriormente incrementato i controlli in tutto il territorio della provincia. Durante i servizi, svolti dalle compagnie di Ancona, Osimo,Jesi, Senigallia e Fabriano, sono state arrestate 7 persone e 16 sono state denunciate in stato di liberta’.

Perr quanto riguarda gli arrestati quattro sono stati effettuati dalla compagnia di Ancona, tre nella citta’ dorica (uno per atti persecutori, uno per maltrattamenti in famiglia e l’altro per furto aggravato), ed uno a Falconara (su ordine di carcerazione per rapina, furto e ricettazione); uno a Fabriano (per lesioni personali gravi); uno a Senigallia (su ordine di carcerazione per associazione per delinquere e bancarotta fraudolenta); uno a Jesi (per resistenza a pubblico ufficiale).

Le denunce in stato di liberta’ invece sono relative ai reati di furto, truffa, false dichiarazioni sull’identita’ personale, uso di atto falso, coltivazione di sostanza stupefacente, detenzione e spaccio di stupefacenti, guida in stato di ebrezza, porto abusivo di armi. Nel corso dei servizi, sono state controllate 1203 persone,  835 mezzi ed elevate 37 contravvenzioni al codice della strada con il sequestro di 5 veicoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tampone obbligatorio per chi torna dai quattro Paesi monitorati

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Cade in piazza e non riesce ad alzarsi, paura per una donna

  • Cani in spiaggia, cambia il regolamento: ora potranno accedere anche d'estate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento