Sosta con myCicero, sconti agli studenti della Politecnica delle Marche

Oltre al pagamento della sosta, il servizio offre agli utenti la possibilità di acquistare biglietti e abbonamenti di bus e treni

Il parcheggio in città costa meno per gli studenti dell’Università Politecnica delle Marche che scelgono la app myCicero per sostare sulle strisce blu. La promozione, che prevede lo sconto del 5% sulle tariffe in vigore, è frutto di un accordo tra Univpm, Assessorato alla Cultura del Comune di Ancona ed M&P Mobilità & Parcheggi spa. La convenzione è stata sottoscritta per rendere la città quanto più fruibile possibile ai tantissimi universitari, molti dei quali provenienti da fuori regione. Per aderire all’iniziativa occorre registrarsi su parkan.univpm.it ed indicare la targa dell’auto su cui si desidera attivare la promozione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Beneficiare della riduzione è semplice: una volta scaricata la app gratuita myCicero e scelto il metodo di pagamento tra i tanti messi a disposizione (dalla carta di credito, al conto corrente, fino al contante, in quest’ultimo caso rivolgendosi alle ricevitorie Sisal) sarà possibile attivare e disattivare la sosta direttamente dal proprio smartphone. Il sistema addebiterà solo i minuti effettivi di sosta, applicando già la tariffa scontata del 5%.
La partnership con Pluservice per lo sviluppo della app  myCicero  rientra in un progetto di mobilità integrata, in quanto, oltre al pagamento della sosta, il servizio offre agli utenti la possibilità di acquistare biglietti e abbonamenti di bus e treni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento