C'è chi fa come vuole: passeggiate dopo il coprifuoco e assembramenti nei locali

E’ il risultato dei controlli anti Covid dei carabinieri di Fabriano, che hanno staccato una multa in ognuna di queste occasioni

Foto di repertorio

Due persone, un alle 2,30 e una alle 3,30 di notte, che passeggiavano durante il coprifuoco senza una delle motivazioni che lo consentirebbero secondo il nuovo Dpcm del Governo e un locale che non faceva rispettare il distanziamento. E’ il risultato dei controlli anti Covid dei carabinieri di Fabriano, che hanno staccato una multa in ognuna di queste occasioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento