«Vado a prestare i soldi ad un amico», i vigili gli fanno il terzo grado e lui si contraddice

Alla fine gli agenti lo hanno multato per 400 euro per inottemperanza alla normativa vigente, che vieta le uscite da casa senza un giustificato motivo

Foto di repertorio

Era andato da via Martiri della Resistenza fino a via Flaminia con il suo scooter per prestare 100 euro ad un amico. E' questa la scusa che un iraniano ha dato oggi agli agenti della polizia locale di Ancona quando l'hanno fermato in via Flaminia. Seppur la motivazione non fosse di per sé sufficente, in seguito delle continue domande degli agenti, si è anche contraddetto: non era un amico, non erano 100 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine, non trovando valida ne' giustificata la motivazione, gli agenti lo hanno multato per 400 euro per inottemperanza alla normativa vigente, che vieta le uscite da casa senza un giustificato motivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento