rotate-mobile
Cronaca Loreto

Tiene aperto il ristorante per due sere di fila: scatta la doppia multa e la chiusura del locale

Un ristoratore lauretano è stato multato due volte dagli agenti di polizia. La prima volta sabato e, non pago, ha riaperto per cena anche domenica. Ora dovrà chiudere per 5 giorni

Nonostante i controlli della polizia ha continuato a tenere aperto il suo ristorante con tanto di servizio al tavolo e persone sedute a cena sia sabato che domenica. Così un ristoratore di Loreto ha ricevuto una doppia multa e la chiusura immediata del locale per cinque giorni. Gli agenti di polizia di Osimo, diretti da Stefano Bortone, hanno contestato ad un ristoratore lauretano la violazione delle normative anti Covid che imponono la chiusura dell’attività alle 18. Nonostante i divieti, infatti, gli agenti hanno notato diverse persone che stavano consumando ai tavoli del locale mentre in cucina venivano preparati i piatti per la cena. Per queste violazioni il titolare ha ricevuto la prima multa. 

La sera successiva, poi, i poliziotti hanno notato di nuovo che il ristoratore aveva aperto le porte del suo locale servendo nuovamente i pasti. Per lui è scattata una nuova multa, nonché la sanzione accessoria della chiusura immediata del ristorante per cinque giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiene aperto il ristorante per due sere di fila: scatta la doppia multa e la chiusura del locale

AnconaToday è in caricamento