Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Birra in piazza con gli amici, ad Ancona non si può: 4 giovani multati

Hanno violato l'ordinanza del Comune che vieta di bere alcolici e superalcolici da asporto. Per loro è scattata la sanzione

ANCONA - Sono quattro i giovani finiti nei guai dopo essere stati sorpresi a consumare alcolici e superalcolici d'asporto per le vie del capoluogo. E' questo il bilancio dei controlli al Piano da parte della polizia di Ancona e coordinati dal questore Cesare Capocasa. Nella giornata di ieri sono stati multati 2 giovani romeni di 25 anni, sorpresi a bere nella piazzetta della Coop e due italiani, colti invece a sorseggiare della birra in via Giordano Bruno. Per tutti e 4 è scattata la sanzione. «Continua l'impegno della Polizia di Stato - commenta Capocasa - volto a restituire ai cittadini di Ancona la vivibilità di Piazze, Rioni e Quartieri. #Esserci sempre"». 

Cosa dice l'ordinanza?

L’ordinanza prevede in particolare, in tutto il territorio comunale, a partire dalle 21 fino alle 7, il divieto assoluto di consumare bevande alcoliche e superalcoliche su aree pubbliche e aree private aperte al pubblico. Fino alle ore 24 è consentito il consumo di alcolici a seguito di asporto in bicchiere, anche in vetro, esclusivamente in prossimità dello stesso locale presso il quale la bevanda è stata acquistata. I consumatori sono tenuti a conservare lo scontrino da esibire in caso di controlli da parte delle forze dell’ordine. Il consumo di alcoolici al tavolo, nei dehors autorizzati, resta consentito fino alle 3. Gli esercenti che prolungano l’orario di apertura oltre le 21, sono tenuti a informare i consumatori, anche tramite l’affissione di cartelli ben visibili, di quanto stabilito nell’ordinanza. Gli esercizi pubblici che si affacciano su piazza del Plebiscito e nelle vie che vi accedono, devono restare chiusi dalle ore 2. L’inottemperanza ai divieti contenuti nell’ordinanza comporterà la sanzione da 77 a 500 euro. Nel perimetro che ricomprende la zona del Piano, è vietato a qualsiasi ora consumare bevande alcoliche e superalcoliche su aree pubbliche, su aree private ad uso pubblico e aree private aperte al pubblico, fatta eccezione per la sola somministrazione al tavolo presso i dehors autorizzati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Birra in piazza con gli amici, ad Ancona non si può: 4 giovani multati
AnconaToday è in caricamento