Si taglia con la motosega, paura per un operaio: soccorso con l’eliambulanza

L'elicottero è dovuto atterrare in un impianto sportivo

Il soccorso in eliambulanza

OSIMO - La motosega gli sfugge e lui si ferisce a una gamba. E’ successo oggi pomeriggio ad Osimo, in una proprietà privata di via di Recanati. Secondo le prime informazioni l’incidente domestico non ha avuto gravi conseguenze per il 40enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato soccorso dai medici del 118 e dalla Croce Rossa di Osimo, per poi essere trasportato a Torrette con l’eliambulanza che è dovuta atterrare alla pista di atletica della Vescovara. Sul posto anche la polizia municipale che ha dovuto aprire l’impianto sportivo, chiuso per via del decreto anti-coronavirus. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento