Lutto in Cna per la scomparsa dell'imprenditore Sergio Paradisi

Da allora ha partecipato sempre attivamente a molti progetti proposti da Cna e agli incontri di carattere sindacale, impegno che continua il figlio Luca, membro del Comitato Cna Industria

Nella foto allegata, da sinistra: Sergio Paradisi, al suo fianco il figlio Daniele, di fronte ad un operatore egiziano durante il b2b organizzato da Cna a Portonovo nel 2007

Lutto in Cna per la scomparsa dell’imprenditore Sergio Paradisi, titolare della Ludabak srl di Serra De’ Conti, socio di Cna Ancona dal 2007, anno in cui è stato coinvolto in un progetto di internazionalizzazione in Egitto, Paese in cui era presente da anni ed in cui era molto conosciuto. Da allora ha partecipato sempre attivamente a molti progetti proposti da Cna e agli incontri di carattere sindacale, impegno che continua il figlio Luca, membro del Comitato Cna Industria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Lo ricordo con affetto - commenta Lucia Trenta, responsabile internazionalizzazione Cna - perché Sergio era una persona squisita, sempre sorridente e disponibile. Tante volte sono stata a trovarlo nella sua bella azienda, di cui andava giustamente orgoglioso: manteneva saldo il rapporto con il territorio, immersa com'è nei campi di girasole di Serra de' Conti, ma allo stesso tempo era sempre alla ricerca di nuovi mercati e di nuove soluzioni tecnologiche e all'avanguardia, per crescere sempre di più e per produrre benessere per la sua famiglia e per la sua comunità". Il pensiero della Cna va alla moglie ed ai figli Daniele e Luca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento