Cronaca

Lutto in Cna per la scomparsa dell'imprenditore Sergio Paradisi

Da allora ha partecipato sempre attivamente a molti progetti proposti da Cna e agli incontri di carattere sindacale, impegno che continua il figlio Luca, membro del Comitato Cna Industria

Nella foto allegata, da sinistra: Sergio Paradisi, al suo fianco il figlio Daniele, di fronte ad un operatore egiziano durante il b2b organizzato da Cna a Portonovo nel 2007

Lutto in Cna per la scomparsa dell’imprenditore Sergio Paradisi, titolare della Ludabak srl di Serra De’ Conti, socio di Cna Ancona dal 2007, anno in cui è stato coinvolto in un progetto di internazionalizzazione in Egitto, Paese in cui era presente da anni ed in cui era molto conosciuto. Da allora ha partecipato sempre attivamente a molti progetti proposti da Cna e agli incontri di carattere sindacale, impegno che continua il figlio Luca, membro del Comitato Cna Industria.

“Lo ricordo con affetto - commenta Lucia Trenta, responsabile internazionalizzazione Cna - perché Sergio era una persona squisita, sempre sorridente e disponibile. Tante volte sono stata a trovarlo nella sua bella azienda, di cui andava giustamente orgoglioso: manteneva saldo il rapporto con il territorio, immersa com'è nei campi di girasole di Serra de' Conti, ma allo stesso tempo era sempre alla ricerca di nuovi mercati e di nuove soluzioni tecnologiche e all'avanguardia, per crescere sempre di più e per produrre benessere per la sua famiglia e per la sua comunità". Il pensiero della Cna va alla moglie ed ai figli Daniele e Luca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto in Cna per la scomparsa dell'imprenditore Sergio Paradisi

AnconaToday è in caricamento