menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia in casa, trova il padre morto con una ferita sulla testa

A fare la scoperta la figlia dell'uomo, che dopo essere rientrata in casa ha trovato il corpo senza vita di suo padre

Rientra in casa e trova il corpo senza vita del padre 86enne. Choc lunedì pomeriggio in un appartamento di Roncitelli a Senigallia. La donna, come ogni giorno, era tornata nell'appartamento dell'anziano genitore, che da tempo viveva da solo. Entrata in casa la tragedia. L'uomo infatti era disteso a terra, ormai privo di vita, con una ferita sanguinante sulla testa. Inutile il tentativo della donna di scuoterlo, per lui ormai non c'era più niente da fare. 

Sul posto è subito intervenuto il 118 che ha solo potuto constatare il decesso. La Polizia è stata informata dell'accaduto ma non ha ricostrato anomalie. L'anziano, essendo cardiopatico, probabilmente avrebbe accusato un malore e cadendo si sarebbe procurato la ferita sulla testa. Il medico ha dichiarato che l'uomo sarebbe morto per cause naturali, riconducibili ad un attacco di cuore. La salma dell'86enne è stata messa a disposizione dei familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento