Fondò lo storico negozio di calzature, è morto Romolo Tavoloni: imprenditore che amava le sfide

Lo storico imprenditore ha fatto del suo nome di battesimo un marchio storico della città. L’attività si trasferisce, ma la decisione non è legata al lutto

Romolo Tavoloni

Il suo nome di battesimo è diventato un marchio storico nel settore delle calzature. Romolo Tavoloni, fondatore del negozio “Romolo”, è morto lunedì all’età di 93 anni in ospedale. Aveva avviato l’attività nel lontano 1972 in piazza Ugo Bassi raggiungendo un successo che negli anni ha portato la famiglia Tavoloni ad aprire, 17 anni fa, il punto vendita di corso Mazzini. Se ne va così un altro pezzo di imprenditoria anconetana. Un uomo che ha intrapreso diverse sfide commerciali vincendole tutte perché Tavoloni, nella sua vita, ha gestito con successo anche una stazione di servizio benzina e un bar in corso Mazzini, a due passi dal negozio in cui oggi rivive la memoria di "Romolo" attraverso il lavoro del figlio Giuliano e dalla nipote Marta, che ricorda così il nonno: «Era un uomo pieno di vita, una vita vissuta alla grande e con spensieratezza. Nella sua carriera ha intrapreso diverse esperienze imprenditoriali raccogliendo sempre fortuna perché conosceva bene il proprio mestiere ed era molto tenace». Lo stesso entusiasmo che lo ha accompagnato sempre, fino agli ultimi mesi, in cui si spostava per Ancona sostenuto dal suo inseparabile bastone per andare al circolo a trovare gli amici di sempre, che lo ricordano con grande affetto e stima. I funerali di Romolo Tavoloni saranno celebrati giovedì mattina alle 10 nella parrocchia San Gaspare a Brecce Bianche. 

Una dipartita quella del commerciante anconetano (originario di Osimo) arrivata poco dopo la decisione di chiudere l’attività di piazza Ugo Bassi, per trasferirsi in toto nei locali di corso Mazzini. La decisione però era stata presa in precedenza: una scelta imprenditoriale che nulla ha a che vedere con il lutto della famiglia Tavoloni e di tutto il commercio anconetano. Nei locali del Piano è arrivato il negozio di moda Taxi che, a differenza del punto vendita di Corso Garibaldi, offrirà anche abiti per uomo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento