Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Lutto nella politica anconetana: si è spento Roberto Stecconi

Una vita spesa per la politica: fu assessore per tre volte e venne apprezzato da diverse formazioni politiche. Il sindaco Valeria Mancinelli e tutta l'Amministrazione comunale hanno espresso profondo cordoglio

Lutto nella politica anconetana: all’età di 61 anni si è spento Roberto Stecconi.
Stecconi era stato eletto consigliere comunale nelle elezioni amministrative del 1997, successivamente nominato assessore nel maggio 2000 con delega a Aziende, Patrimonio Casa/Alloggi, Condono, Partecipazioni consortili e societarie.

Dopo una nuova tornata elettorale, nel 2001 e fino al 2006 era stato chiamato di nuovo in giunta ad occuparsi di Patrimonio, Casa/Alloggi, Condono, Frana e Protezione civile. Roberto Stecconi era stato  nominato assessore una terza volta il 17 giugno 2006 con delega a Politiche economiche e finanziarie e di Bilancio, Programmazione e controllo di gestione, Entrare e Politiche fiscali, Finanza di progetto, Patrimonio, Economato.
Apprezzato da diversi schieramenti, aveva aderito al progetto della lista civica ‘Vola Ancona’ lanciato dall’ex sindaco Renato Galeazzi e, nel 2009, si era avvicinato al Pdl.

Il sindaco Valeria Mancinelli e tutta l'Amministrazione comunale hanno espresso profondo cordoglio per la sua prematura scomparsa.
“Lo ricordiamo con stima e rimpianto- ha dichiarato il sindaco Mancinelli- come uomo politico e cittadino leale e impegnato attivamente e per gran parte della sua vita al servizio del capoluogo e delle esigenze dei suoi concittadini.  Come consigliere e come assessore, è stato sempre vicino alla gente, attento e sensibile  alle problematiche sociali e della convivenza civile.  Un esempio di equilibrio, impegno e passione politica”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nella politica anconetana: si è spento Roberto Stecconi

AnconaToday è in caricamento