Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

E' morto il professor Solustri, gli ex alunni raccolgono fondi per la lotta all'Alzheimer

Era amato da tutti, professori e studenti e molti ricordano le sue coinvolgenti lezioni di storia dell'arte

E' lutto nel mondo scolastico anconetano. Si è spento ieri notte nella Residenza Dorica all'età di 67 anni il professore d'arte in pensione Roberto Solustri, amatissimo dal corpo docente del Liceo Galilei e dai suoi ex studenti che, per anni, hanno ascoltato con passione le sue lezioni sui grandi maestri, da Raffaello a Degas. Un amore così grande da mobilitare quei vecchi alunni, che hanno deciso di avviare una raccolta fondi per sostenere la lotta contro la malattia dell'Alzheimer. Ad oggi i donatori sono 75 per un a cifra che si aggira sui mille e duecento euro.

Il professore lascia la moglie Paola e la figlia Gabriela, che lo ricorda con poche e semplici parole su Facebook: «I suoi fantastici alunni hanno deciso di aprire questa raccolta fondi contro questa malattia generativa che si è portata via sua mente brillante, i ricordi e le capacità motorie. Lui ne sarebbe stato contento». La camera mortuaria si trova presso la Residenza Dorica e i funerali si terranno venerdì 4 dicembre alle ore 10 nella chiesa del Pinocchio. Anche il dirigente scolastico del Liceo Galilei dirama un comunicato sulla raccolta fondi: «dal cuore degli ex studenti del professor Roberto Solustri e dalle loro famiglie - spiega la nota - per allargarsi a tutti coloro che nel suo ricordo vorranno contribuie». I fondi andranno a sostegno dell'associazione Alzheimer Marche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto il professor Solustri, gli ex alunni raccolgono fondi per la lotta all'Alzheimer

AnconaToday è in caricamento