Cronaca

Tenta la traversata a nuoto del lago ma viene risucchiato, ritrovato il corpo del ragazzo

Le ricerche sono proseguite per tutta la notte con i sommozzatori che alle prime luci di domenica mattina hanno ritrovato il corpo senza vita del 23enne

Il corpo di Mohamed Ali Slama, il 23enne di Moie scomparso da ieri pomeriggio nelle acque del lago di Fiastra, è stato ritrovato questa mattina dai sommozzatori. Il giovane aveva tentato la traversata a nuoto del lago, mentre era in compagnia di alcuni amici. 

Erano circa le 14.30 di sabato pomeriggio quando il giovane ha iniziato la traversata, arrivando a circa 15 metri dalla sponda opposta. Poi le difficoltà e le richieste di aiuto con alcuni turisti francesi che hanno immeditamente dato l'allarme. Le ricerche dei sommozzatori dei vigili del fuoco sono proseguite per tutta la notte e questa mattina il suo corpo è stato ritrovato e recuperato. Ora la salma di Mohamed è stata messa a disposizione dell'autorità giudiziaria. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta la traversata a nuoto del lago ma viene risucchiato, ritrovato il corpo del ragazzo

AnconaToday è in caricamento