Choc al porto, trovato un cadavere dentro il traghetto proveniente dalla Grecia

I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane, avvenuto presumibilmente durante la traversata

Croce Gialla di Ancona e automedica del 118 al porto (foto di repertorio)

ANCONA - Un ragazzo di 24 anni, afgano, è stato trovato senza vita all'interno di un traghetto proveniente dalla Grecia. Il dramma si è consumato domenica al porto di Ancona.

Sul posto gli operatori della Croce Gialla di Ancona e l'automedica del 118. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane, avvenuto presumibilmente durante la traversata. A causare la morte sarebbe stato un malore che non gli ha lasciato scampo. Intervenuta anche la polizia. 

t

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento