Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

L’inchiesta ha preso il via dopo la denuncia del padre che, assistito dall’avvocato Marco Polita, aveva sporto denuncia

Foto di repertorio

Morto dopo un’operazione alla tiroide all’ospedale regionale di Torrette di Ancona. La Procura di Ancona apre un fascicolo di indagine e indaga 10 persone. L’ipotesi è che nessuno avrebbe fatto tutto quello che era necessario per salvare la vita di Maycons Ernesto Caso Cueva, l’anconetano di origini peruviane operato alla tiroide lo scorso 22 agosto e morto pochi giorni dopo in un letto del reparto di Rianimazione. Perché Maycons è andato in arresto cardiaco dopo un’operazione di routine? Un incidente imprevedibile o qualcuno ha sbagliato? Forse per rispondere alla cruciale domanda servirà attendere gli esiti della autopsia prevista per stamattina (mercoledì) e che sarà effettuata dal medico legale Antonio Tombolini di Macerata. Serena Bizzarri-2Intanto il pm titolare dell’inchiesta Serena Bizzarri (foto a sinistra/in basso) ha iscritto nel registro degli indagati 10 persone: medici dell’equipe chirurgica, anestesisti e infermieri. 

L’inchiesta ha preso il via dopo la denuncia del padre di Maycons, Victor che, assistito dall’avvocato Marco Polita, aveva sporto denuncia nei confronti dell’ospedale. «Eravamo con lui nel reparto di Rianimazione e mio figlio stava bene, parlava con noi e non lamentava alcun problema» aveva raccontato il papà. Poi il giorno è successo l’inaspettato. «Mi ricordo bene che ore fossero perché io dovevo stare a Falconara Marittima alle 7,30 per lavoro, così io e mia moglie siamo andati in ospedale intorno alle 7. Mio figlio diceva che non respirava bene e io lo vedevo un po’ gonfio in volto. Poi me ne sono andato alle 7,10 convinto che lo avrei rivisto». Non è andata così. Quella è stata l’ultima volta in cui Victor ha visto il sorriso di suo figlio.

L'ESITO DEL'AUTOPSIA SUL CORPO DI MAYCONS

10 INDAGATI TRA MEDICI E INFERMIERI 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SI OPERA ALLA TIROIDE, POI VA IN COMA E MUORE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • Vita su Venere, scoperti “escrementi”. L’esperto anconetano: «Ora missione lassù»

  • Coronavirus, primo caso a scuola: in quarantena un'intera classe e i professori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento