Tragedia in mare, malore mentre si trova in acqua: muore un 69enne

A perdere la vita un uomo di 69 anni, che al momento della tragedia stava pescando in acqua. Inutili i soccorsi

Foto di repertorio

SENIGALLIA - Tragedia nella giornata di oggi (sabato) sulle acque del Ciarnin. Un uomo di 69 anni, sembrerebbe residente nello jesino, è morto dopo aver accusato un malore mentre si trovava in acqua, probabilmente per pescare delle vongole.

L'allarme è scattato dopo alcuni minuti con i soccorritori che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. La moglie, che si trovava in spiaggia, ha accusato un malore ed è stata soccorsa dagli operatori del 118.

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento