rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Michele si trovava in vacanza in Perù, è morto a 26 anni durante una partitella con gli amici

Si chiamava Michele Gironella ed aveva soltanto 26 anni. Stando alle prime notizie il giovane sarebbe morto mentre stava giocando una partita di calcio con alcuni compagni di viaggio. Inutili i soccorsi

Michele Gironella stava facendo una partita di calcio insieme ad alcuni compagni di viaggio. Lui, residente a Villa Potenza, aveva deciso di trascorrere le vacanze estive in Perù, girando il meraviglioso Paese con la fidanzata ed un gruppo organizzato con l'associazione We Road. Il 26enne è morto a seguito di un malore improvviso, che purtroppo non gli ha lasciato scampo. Inutili i soccorsi ed i tentativi di rianimarlo. 

La notizia della sua morte è arrivata subito a Macerata, dove Michele era molto conosciuto. «Abbiamo condiviso un miracolo sportivo - scrive un suo amico su Facebook - rimarrai sempre nei nostri cuori e di chi ti ha conosciuto. Riposa in pace Micky». Il 26enne era un grande appassionato di calcio ed aveva militato in varie squadre della zona. Quest'anno avrebbe giocato nell'Helvia Recina. Proprio la società di Macerata ha voluto omaggiarlo con un post sui social: «Sgomenti, senza parole ed ancora increduli per quanto accaduto. Ci uniamo al dolore della famiglia per la prematura ed improvvisa scomparsa di Michele».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Michele si trovava in vacanza in Perù, è morto a 26 anni durante una partitella con gli amici

AnconaToday è in caricamento