Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Messico: addio a Maurizio “Micio” Arsendi, ex gommista senigalliese

Sebbene si fosse felicemente trasferito ormai da oltre dieci anni a Monterrey con moglie e figlio, era solito contattare amici e parenti rimasti a Senigallia anche grazie a Skype

Si è spento improvvisamente in Messico a causa di un infarto Maurizio Arsendi, 60 anni, ex gommista senigalliese conosciuto in città con l’affettuoso soprannome di “Micio”. Sebbene si fosse felicemente trasferito ormai da oltre dieci anni in Sudamerica, nella città di Monterrey, con moglie e figlio, e considerasse ormai quella la sua casa, l’affetto per la città natale, Senigallia, e per gli amici e parenti lasciati in patria, era rimasto, cosicché era solito collegarsi a Skype regolarmente per salutare le molte persone con cui la rete gli aveva consentito di restare in contatto.

Quando gli amici di sempre non hanno avuto per un periodo prolungato sue notizie, hanno presagito il peggio, scenario poi purtroppo confermato. Il pensiero di quanti lo conoscevano è corso subito al fratello di Maurizio, Sandro, che ha purtroppo perso la vita a causa dello stesso male nel 2010.

L’affetto non conosce distanza, e nonostante le migliaia di chilometri quanti gli volevano bene lo ricorderanno alle 19 di lunedì sera presso la chiesa della Pace, a Senigallia, nel corso della messa serale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messico: addio a Maurizio “Micio” Arsendi, ex gommista senigalliese

AnconaToday è in caricamento